Tumori, lieve flessione mortalità Vda

Registra una lieve flessione la tendenza alla mortalità dei tumori in Valle d'Aosta in entrambi i sessi. E' quanto emerge dai dati relativi al periodo 2007-2012 del registro tumori della Valle d'Aosta presentati oggi ad Aosta. Le cause di morte più frequenti sono, nel maschio, i polmoni e bronchi, il colon-retto, fegato e vie biliari, prostata, mentre nelle donne mammella, polmoni e bronchi, organi riproduttivi e colon-retto. La mortalità degli uomini è più bassa rispetto al Nord Ovest (140 casi per 100.000 abitanti contro 156), mentre quella delle donne è nella media (82 casi per 100.000 abitanti). Il registro tumori valdostani ha ricevuto l'accreditamento sia dell'Associazione italiana Registri Tumori che dell'Agenzia internazionale ricerca sul Cancro. L'incidenza della malattia è stabile, più frequente negli uomini con 349 casi su 100 mila abitanti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Valsavarenche

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...